SBK: il ritorno della regina

di Andrea Canali

SBK: il ritorno della regina

Ebbene sì: dopo settimane di speculazioni, è arrivata la notizia ufficiale.

A poche ore dalla chiusura delle iscrizioni al campionato 2014, MV Agusta rende noto che 37 anni dopo tornerà a correre un campionato del mondo.
"MV Agusta Reparto Corse - Yakhnich Motorport", così si chiamerà la squadra, schiererà due F3 in Supersport (Leonov e Cluzel i probabili piloti) e una F4 in Superbike con l'obiettivo di sviluppare una moto capace di lottare per il titolo nel 2015. Anno in cui, ricordo, sarà obbligatorio scendere in pista con moto EVO.
Una notizia che non può che rendere orgogliosi e felici noi appassionati italiani, che per troppo tempo non abbiamo visto (io non l'ho mai visto, ahimè) il marchio storico varesino per le piste di tutto il mondo.
E una notizia che non sarebbe arrivata senza l'impegno di Giovanni Castiglioni, figlio del compianto Claudio, da troppi definito come il classico erede amante della bella vita e non all'altezza del padre.

Ebbene, oggi Giovanni ha iniziato un percorso che potrebbe portarlo a ripercorrere la strada tracciata da Claudio, il quale portò Cagiva e Ducati a vincere in ogni specialità, dalla 500 alla Superbike, passando per la Parigi-Dakar, senza tralasciare i trascorsi con le ruote tassellate firmate Husqvarna.

Un progetto ambizioso, senza dubbio, ma con solide basi visto il sodalizio stretto con il magnate russo Yakhnich, che con il suo impegno nel mondiale delle derivate ha portato per la prima volta il motorsport in Russia, per poi dominare il mondiale Supersport quest'anno con Sam Lowes.
In un mondiale Superbike in cui Ducati arranca e Aprilia potrebbe uscire di scena già fra un anno, il ritorno della regina MV non può che portare una ventata di speranza per il motociclismo italiano.

comments powered by Disqus

Altri commenti

Username
Password
Non sei registrato?
Registrati, è gratis!

Commento


Tastiera di traverso


Articoli più letti

Articoli precedenti su MotoCorse.com

Marvel 4 addio.

Marvel 4 addio.
in In blog Veritas

Scorpion-Exo: gamma 2014

Scorpion-Exo: gamma 2014
in Accessori moto

Nuova Benelli BN 600R: quella che non ti aspetti

Nuova Benelli BN 600R: quella che non ti aspetti
in Prove moto