Movistar ritorna: sarà main sponsor di Yamaha
In TASTIERA DI TRAVERSO
SBK: il ritorno della regina
In TASTIERA DI TRAVERSO
Rossi-Burgess, i perchè dell'addio
In TASTIERA DI TRAVERSO
Alzate la voce
In TASTIERA DI TRAVERSO

Calendario giornate in pista

Vai al calendario completo >>
Se sei un organizzatore di giornate in pista e vuoi comparire nel nostro calendario, contattaci all'indirizzo info@motocorse.com

Ultima chiamata per non cestinare la stagione

Ultima chiamata per non cestinare la stagione Immaginate di essere in un aeroporto, pronti a godervi le meritate vacanze, ad aspettare il vostro volo per Ibiza con il vostro cappello di paglia e l'immancabile costume floreale. Mentre completate l'ultima diagonale del cruciverba dell'estate, sentite un gran trambusto al gate per Barcellona. I soliti ritardatari? Forse, o più semplicemente quei piloti che in Catalogna hanno l'ultima occasione per salire sull'aereo dei fighi, quello che decreta se una stagione è da definirsi positiva o da cestinare senza ritegno.

 

Mondiale, questione di (mono) gomme

Mondiale, questione di (mono) gomme Per rendere appetibile il seguente scritto tipo piatto fumante di bucatini ai funghi porcini, è il caso di distaccarsi da ciò che va dicendo la massa di autorità, giornalisti, commentatori, cazzibibboli e passanti su quanto succede  nel simpatico teatro della MotoGP di Le Mans. Ovvero, qui la parola casualità non è contemplata. Perché di casualità ci parlano se Jorge Lorenzo, dominatore un anno fa e tre ore prima (nel warm up) nelle medesime condizioni della gara sia crollato nelle retrovie come una comparsa teatrale dal dubbio valore.

 

Biaggi su Kawasaki a Monza? Domenica la verità in TV

Biaggi su Kawasaki a Monza? Domenica la verità in TV «Tornerai a correre con noi a Monza? Spero tu lo faccia, sarebbe un onore correre ancora contro di te #leggenda». Il tweet di Sylvain Guintoli a Max Biaggi è solo l’ultima delle voci sul possibile ritorno in pista del campione del mondo, a Monza, il 12 maggio prossimo. Il buon Max sembra essersi già pentito di aver messo pantofole e vestaglia, vuoi per le sonore risate di Rangheri in cabina di commento, vuoi perché questa gente qui, in fondo, muore un po’ dentro quando appende il casco al chiodo.

 

Fermi tutti: che cosa sarebbe Dani Pedrosa?

Fermi tutti: che cosa sarebbe Dani Pedrosa? Il mondiale è iniziato: in TV, nei bar e sulla carta stampata si parla di Rossi che forse è tornato, di Lorenzo che non se ne è mai andato, di Marquez che vincerà i prossimi diciassette mondiali e di... Dani Pedrosa che è sfigato. Sì, il fantino prodigio di Alberto Puig sarebbe un tenero bimbo da compatire. Il motivo? Da chiedere a quei gran saccenti di noi appassionati e addetti ai lavori, secondo i quali: "Eh povero Pedrosa, dopo Stoner gli mettono di fianco Marquez.

 

Superbike Aragòn: non è un paese per vecchi

Superbike Aragòn: non è un paese per vecchi  Il mondiale Superbike è un paese per vecchi. Dicevano. Biaggi e Checa hanno dominato le ultime stagioni alla soglia dei 40 anni. Prima di loro il titolo era conteso da vecchie colpi come Bayliss, Haga e Corser. Dopo il secondo round di Aragòn, però, il mondiale ha le facce di chi di anni ne ha 24 (Giugliano e Cluzel), 25 (Davies e Rea), 26 (Laverty e Sykes) e perfino 19 come Loris Baz. Per non considerare attempati i trentunenni Melandri e Guintoli. Il tutto mentre nelle categorie minori crescono talenti come Lowes e Van der Mark.

 

Tastiera di traverso


I più letti del mese

Offerte speciali

MotoCorse.com

Ultime news su MotoCorse.com

SBK Misano 2018 Round 9

SBK Misano 2018 Round 9
in Superbike

MotoGP Mugello 2018

MotoGP Mugello 2018
in Motomondiale

Honda SH 150. Scooter taumaturgico.

Honda SH 150. Scooter taumaturgico.
in Moto e mercato

Un utile calcolatore per le macro di una dieta ketogenica

Un utile calcolatore per le macro di una dieta ketogenica
in Altre notizie